Elezioni, Pour l'Autonomie non parteciperà a nuove interlocuzioni

Il movimento si tira indietro dopo aver incontrato autonomisti e progressisti in vista del voto del 25 settembre

 

Assemblea di Pour l'Autonomie

Pour l'Autonomie si tira fuori dai giochi delle elezioni politiche 2022. In una nota il direttivo del movimento comunica di aver avuto «due incontri avuti con i movimenti autonomisti-progressisti nei quali non si è mai discusso di programma e candidati come da noi espressamente richiesto in entrambe le occasioni».

«Considerate le tempistiche ormai ridotte al minimo che non consentono nessun tipo di reale confronto», PlA ha deciso di «non partecipare più a nuove interlocuzioni».

I partiti e i gruppi politici in corsa per le elezioni di settembre devono depositare i propri contrassegni questo settimana, tra venerdì 12 a partire dalle ore 8 e domenica 14 entro le ore 16. Liste e candidature dovranno essere depositate al Tribunale di Aosta tra domenica 21 e lunedì 22 agosto.

 

 

E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2023 Aostaoggi.it