Dalla Commissione Affari generali via libera al Defr 2023/2025

Voto favorevole a maggioranza. Intanto iniziano le audizioni sul legge di stabilità e bilancio

 

Commissione Affari generali

In attesa di conoscere il futuro della giunta regionale, oggi la Commissione Affari generali del Consiglio Valle ha dato parere favorevole al Defr - Documento di economia e finanza regionale del triennio 2023/2025. Il voto è avvenuto a maggioranza con l'astensione dei gruppi di opposizione (Lega e PlA).

Il presidente della Commissione, Antonino Malacrinò (FP-PD) esprime «soddisfazione per l'approvazione» del documento di programmazione economico-finanziaria della Regione che in questo modo può essere «portato all'attenzione del Consiglio della settimana prossima.»

La stessa Commissione ha oggi iniziato l'esame della legge di stabilità e della legge di bilancio triennale della Regione. Malacrinò spiega il programma delle audizioni: «Oggi abbiamo iniziato con il presidente Lavevaz e gli assessori Marzi, Guichardaz e Bertschy. Si proseguirà domani con gli assessori Sapinet, Barmasse e Caveri; quindi nel pomeriggio sentiremo Finaosta, la Chambre, Confindustria e il CSV». Prima di esprimere il parere la Commissione sentirà anche le valutazioni di organizzazioni sindacali, Consiglio permanente degli enti locali e associazioni di categoria e dei consumatori.

 

 

E.G.

 

 

Pin It
© 2022 Aostaoggi.it