Parere favorevole in Commissione Affari generali alle leggi di bilancio 2023/2025

Legge di stabilità e legge di bilancio saranno esaminati dal Consiglio regionale della Valle d'Aosta la prossima settimana

 

L'assessore Marzi e il presidente della Regione Lavevaz

I disegni di legge di stabilità e del bilancio regionale incassano oggi il voto favorevole a maggioranza della Commissione Affari generali. Entrambi i testi saranno inseriti all'ordine del giorno della seduta-fiume del Consiglio regionale convocata da lunedì 12 dicembre.

Il voto favorevole è arrivato a maggioranza con l'astensione dei gruppi di Lega e Pour l'Autonomie e dopo le repliche del presidente della Regione Erik Lavevaz e dell'assessore alle finanze Carlo Marzi sulle questioni emerse nel corso delle audizioni.

Antonino Malacrinò (Fp-Pd), presidente della Commissione, è uno dei due relatori del testo in aula (l'altro è, per l'opposizione, il vice capogruppo della Lega Stefano Aggravi). «L'esame in Commissione - afferma Malacrinò - è stato lungo e articolato. In queste settimane abbiamo sentito le parti economiche e sociali, gli enti locali: i loro contributi sono stati puntuali e hanno permesso ai Commissari di avere un quadro aggiornato del contesto in cui operano».

«Dai soggetti auditi - prosegue Malacrinò - è stato espresso un giudizio sostanzialmente positivo su questo bilancio, che è ancora volto a superare la crisi in atto con un'attenzione particolare ai settori della sanità, dello sviluppo economico e del lavoro».

 

 

Elena Giovinazzo

 

 

Pin It
© 2023 Aostaoggi.it