.

Rischio glaciale, un sorvolo straordinario sui ghiacciai della Valle d'Aosta

L'operazione è normalmente compiuta a fine settembre nell'ambito del Piano di monitoraggio dei rischi glaciali

 

Ghiacciaio

La Valle d'Aosta anticipa il periodico sorvolo sui ghiacciai del territorio per valutarne lo stato di salute e individuare possibili situazioni critiche. Dell'operazione si sono occupati i tecnici glaciologi di Fondazione Montagna Sicura andando a verificare in volo come si presentano gli apparati glaciali valdostani.

Solitamente il sorvolo avviene nell'ambito del Piano di monitoraggio dei rischi glaciali verso la fine di settembre, a estate conclusa, ma la nota situazione climatica di quest'anno - scarse precipitazioni invernali e temperature alte già in primavera - ha portato ad anticipare l'osservazione tecnica per aiutare a individuare potenziali rischi insieme al confronto delle immagini satellitari. Il rischio più temuto rimane tuttavia quello dell'accumulo idrico che è quasi impossibile da notare precocemente con le attuali tecnologie disponibili.

I risultati di sorvoli sui ghiacciai valdostani saranno noti nei prossimi giorni.

 

 

E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it