.

Stop Tampon Tax, nelle farmacie comunali di Aosta sconti sugli assorbenti femminili

L'iniziativa fa seguito all'approvazione di un ordine del giorno in Consiglio comunale

 

farmaciaAOSTA. In riposta ad un ordine del giorno approvato recentemente dal Consiglio comunale di Aosta le farmacie comunali del capoluogo partecipano all'iniziativa "Stop Tampon Tax - il ciclo non è un lusso" per ridurre l'Iva sugli assorbenti femminili. 

Su input dell'Azienda Pubblici Servizi in questi giorni i punti vendita in gestione propongono uno sconto dal 15 al 20% sui prodotti igienico-sanitari femminili.

In Italia gli assorbenti per il ciclo sono tassati al 22%, come un bene di lusso, mentre diversi altri Paesi in Europa hanno ridotto la tassa su questo bene di prima necessità (indicato anche dalla Direttiva europea 2006/12/Ce). L'Iva è ridotta solo per gli assorbenti biodegradabili e compostabili e per le coppette mestruali.

 

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it