.

Aosta, posate le nuove targhe in memoria delle vittime innocenti delle mafie

La cerimonia mercoledì in via Lexert

 

Targhetta vittime innocenti delle mafie

Si è svolta mercoledì ad Aosta la cerimonia di installazione delle targhe in ricordo delle vittime innocenti delle mafie vicino agli otto tigli messi a dimora lo scorso anno in via Lexert.

Le targhette sostituiscono quelle provvisorie posizionate al momento della posa degli alberi che contribuiscono a rinverdire il quartiere Cogne.

L'iniziativa fa parte del progetto "Riuso, riciclo e... ricordo nel mio quartiere" promosso dal Csv Valle d'Aosta, sostenuto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, dalla Regione Autonoma Valle d'Aosta e realizzato in collaborazione con le associazioni Memoria Impegno Azione e ISDE VdA (Medici per l’Ambiente) e le scuole E. Lexert.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it