Quanto ancora vende l'informazione su carta stampata? Venti interviste agli edicolanti della città di Aosta

Innanzitutto si registra un aumento, seppur minimo, di copie della Gazzetta Matin vendute. Questo dovuto principalmente a due fattori: l'assenza de Il Corsivo dalle edicole e poi il fatto che quest'ultima esca di lunedì: se succede qualcosa durante il weekend, il primo giornale che può riportare la notizia è proprio questo. Piccolo vantaggio che ha la Gazzetta Matin, per esempio, sull'altro settimanale regionale, la Vallée Notizie.
Proprio quest'ultimo, pur avendo il doppio dei lettori della Gazzetta Matin, è l'unico tra i giornali preso in considerazione per questa indagine ad aver accusato un calo di vendite: quasi 500 copie in meno alla settimana.
Interessante la situazione della Stampa che ogni giorno, escluso il lunedì, pubblica un inserto della Valle d'Aosta. Nonostante la crisi di vendite che il quotidiano torinese accusa a livello nazionale, nella nostra inchiesta i numeri la vedono stabile nei 20 punti vendita (edicole e tabacchini) di Aosta intervistati.

Innegabile resta il fatto che si vendano e leggano meno quotidiani rispetto a cinque o sei anni fa, e le motivazioni sono note e numerose. Molti dichiarano che parte della responsabilità sia della quantità sempre crescente di informazione online che è gratuita, fruibile velocemente su smartphone, tablet e pc e consente di avere notizie sempre fresche e aggiornate in tempo reale. Poi ci sono gli abbonamenti ai quotidiani digitali, per cui le edicole vendono meno copie cartacee anche se il numero di lettori di un certo quotidiano non subisce un mutamento così alto. C'è poi la televisione che, con il suoi canali all-news, ha dato all'informazione uno spazio enorme.

Il calo delle vendite è da imputare, ovviamente, anche alla crisi: «ha toccato pure noi», afferma Donatella dell'edicola Fiorenzani. Molti edicolanti sono d'accordo nel dire che le difficoltà economiche hanno avuto un impatto sulla diminuzione delle vendite. Perché le famiglie hanno tagliato il superfluo e il quotidiano rientra in questa categoria. Il prezzo de La Stampa, inoltre, è aumentato nelle ultime settimane di 20 centesimi, passando da € 1,30 a € 1,50, anche se molti edicolanti ammettono che in fondo questo aumento abbia influito solo marginalmente. Alcuni hanno però dichiarato che il prezzo dei giornali locali è troppo alto e rappresenta un deterrente all'acquisto. Per cui spesso capita che il giornale si vada a leggere al bar o in biblioteca, per usufruirne gratuitamente.

roncax300Un'altra ragione del calo è che i giovani non leggono i giornali: molti degli intervistati infatti ammettono che l'età media dei lettori sia 40-50 anni e che i più giovani che comprano i giornali abbiano intorno ai 30 anni e siano più interessati agli argomenti sportivi. Qui il numero di copie della Gazzetta Matin, il settimanale che dedica più spazio allo sport, cresce, e sono soprattutto i ragazzi ad acquistarla per seguire il calcio, la palla a volo, l'atletica e lo sci, ma non solo.
L'ultima delle cause, secondo i nostri intervistati, è la possibilità di acquistare i giornali nei supermercati che influisce negativamente sulle vendite delle edicole.

Per concludere, un po' di numeri: secondo i nostri calcoli, relativi alle sole edicole intervistate, le copie de La Stampa vendute ad Aosta si aggirano sulle 1300-1350 al giorno contro le 1395 del 2011; le copie della Gazzetta Matin 1085 a settimana contro le 985 del 2011; le copie della Vallée Notizie 2280 a settimana contro le 2600 del 2011. Il Corriere della Valle conta 25 copie a settimana.

 

Le vendite nel dettaglio:

Chiosco di Lazzari (Via Festaz)

La Stampa: 100/110
La Gazzetta Matin: 60
La Vallée Notizie: 100/120
Il Corriere della Valle: 4

 

Chiosco della Stazione

La Stampa: 80
La Gazzetta Matin: 40/50
La Vallée Notizie: 70
Il Corriere della Valle: 4/5

 

Covim, bar della stazione

La Stampa: 100
La Gazzetta Matin: 70
La Vallée Notizie: 170
Il Corriere della Valle: 2

 

Tabacchino Via Sant'Anselmo
La Stampa: 50
La Gazzetta Matin: 60
La Vallée Notizie: 100
Il Corriere della Valle: --

 

Giornali e tabacchi in Piazza plouves
La Stampa: 100
La Gazzetta Matin: 180
La Vallée Notizie: 200
Il Corriere della Valle: 2

 

Edicola Fiorenzani

La Stampa: 80
La Gazzetta Matin: 60/70
La Vallée Notizie: 250
Il Corriere della Valle: 1/2

 

Edicola via Chambery

La Stampa: 75
La Gazzetta Matin: 65
La Vallée Notizie: 160
Il Corriere della Valle: 2

 

Corso Battaglione

La Stampa: 50
La Gazzetta Matin: 30
La Vallée Notizie: 80
Il Corriere della Valle: 1

 

Tabacchi Croce di Città

La Stampa: 40
La Gazzetta Matin: 30
La Vallée Notizie: 70/80
Il Corriere della Valle: 1

 

Tabacchi piazza Chanoux

La Stampa: 70
La Gazzetta Matin: 30
La Vallée Notizie: 60
Il Corriere della Valle: 1/2

 

Edicola Via Torino

La Stampa: 110/120
La Gazzetta Matin: 65
La Vallée Notizie: 180
Il Corriere della Valle: 1

 

Edicola corso XXVI Febbraio

La Stampa: 35
La Gazzetta Matin: 20
La Vallée Notizie: 100
Il Corriere della Valle: --

 

Edicola Piazza Roncas

La Stampa: 80
La Gazzetta Matin: 30
La Vallée Notizie: 80
Il Corriere della Valle: 1

 

Tabacchino Via Saint-Martin-de-Corléans

La Stampa: 40/50
La Gazzetta Matin: 30
La Vallée Notizie: 40
Il Corriere della Valle: --

 

Bar Grivola

La Stampa: 50
La Gazzetta Matin: 50
La Vallée Notizie: 150
Il Corriere della Valle: --

 

Tabacchino via Montagnayes

La Stampa: 80
La Gazzetta Matin: 60
La Vallée Notizie: 200
Il Corriere della Valle: --

 

Tabacchino corso Lancieri

La Stampa: 30
La Gazzetta Matin: 40
La Vallée Notizie: 40
Il Corriere della Valle: --

 

Tabacchino viale Conte Crotti

La Stampa: 80
La Gazzetta Matin: 100
La Vallée Notizie: 100
Il Corriere della Valle: --

 

Tabacchino Via de Tillier

La Stampa: 30
La Gazzetta Matin: 25
La Vallée Notizie: 25
Il Corriere della Valle: --

 

Tabacchino Via Aubert

La Stampa: 40
La Gazzetta Matin: 30
La Vallée Notizie: 80
Il Corriere della Valle: 4/5

 

 

Federica Cristiani

Marco Camilli

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it