Valle d'Aosta, nelle farmacie sarà possibile prenotare esami e visite specialistiche

Pin It

Accordo tra Regione, Federfarma e Assofarm anche per la distribuzione di presidi medici per diabetici

 

farmaciaAOSTA. "Il punto di partenza per una proficua collaborazione che potrà e dovrà implementarsi nel prossimo futuro": così l'assessore regionale alla sanità, salute e politiche sociali Mauro Baccega definisce l'accordo raggiunto con le farmacie per l'avvio del progetto "Farmacia dei servizi".

Grazie all'accordo con Federfarma e Assofarm le farmacie del territorio dal 1° luglio potranno distribuire presidi medici per diabetici, quindi reattivi per glicemia, lancette pungidito, aghi per penna e siringhe) e dal 1° ottobre potranno offrire la possibilità di prenotare esami e visite specialistiche. Inoltre gli utenti potranno recarsi in farmacia per dare il consenso per l'attivazione del fascicolo sanitario elettronico.

"In questo particolare periodo di emergenza sanitaria e di restrizione negli spostamenti, le farmacie rappresentano dei preziosi punti di riferimento, non solo a garanzia della fornitura dei farmaci, di dispositivi di protezione, ma anche per la vicinanza all’utenza", aggiunge l'assessore Baccega. 

 

redazione



Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it