.

Lutto in redazione per la morte di Margherita Alonzo, mamma del nostro direttore Camilli

Aveva da poco compiuto novanta anni


Margherita Alonzo
Cari lettori, mi permetto di usare questo spazio per comunicarvi un fatto estremamente privato. Questa mattina nella sua casa di Ostia Lido, a Roma, circondata dall'amore dei suoi figli (anche se lontano fisicamente, io ero lì con loro), mia mamma Margherita è tornata alla casa del Padre dove troverà ad attenderla il suo amato marito, Alessandro.

Novanta anni di vita vissuti tra mille difficoltà e mille gioie. Quattro figli e numerosi nipoti che oggi piangeranno, ma che in seguito potranno sentire l'amore di una madre, di una nonna, che da lassù ci renderà più uniti e più forti.

Ciao Mamma, grazie per l'amore che mi hai dato e per quello che mi donerai quando ci ritroveremo.



Marco Camilli

 

 

La redazione di Aostaoggi.it esprime profondo cordoglio al direttore Marco Camilli e alla sua famiglia per la grave perdita. 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it