Ebola, Rollandin assicura: "c'è un controllo dettagliato sui migranti"

«Non vogliamo creare allarmismo, ma nemmeno sottovalutare la situazione»

AOSTA. «Ogni volta che abbiamo ospitato degli immigrati nell'ambito del piano nazionale, i controlli sono stati effettuati all'inizio da parte dell'Azienda Usl su tutte le possibili malattie esistenti. C'è un controllo dettagliato». Lo ha assicurato il presidente della Regione intervenendo in occasione della conferenza stampa dell'Esecutivo a Palazzo regionale sulle misure per prevenire la diffusione del virus ebola.

Rispondendo alle domande dei giornalisti, Rollandin ha sottolineato che i controlli sono essenzialmente l'unica misura adottabile per prevenire la diffusione a livello locale. «Apparte il non esporsi al virus, non c'è molto altro da fare» ha spiegato.

Sull'epidemia «non vogliamo creare allarmismo, ma nemmeno sottovalutare la situazione», ha ancora aggiunto.M.C.

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2023 Aostaoggi.it