.

Sci, c'è il via libera per la pista 7bis a Breuil Cervinia

Il progetto riguarda direttamente l'assegnazione delle gare di Coppa del mondo di sci alpino

 

Via libera da parte del governo regionale alla realizzazione della pista da sci 7bis di Breuil Cervinia in vista della possibile assegnazione delle gare di Coppa del mondo di sci alpino.

La Giunta regionale, con delibera approvata lunedì, ha autorizzato la Cervino Spa a realizzare il nuovo tracciato per avere maggiori chance di ottenere l'assegnazione della competizione mondiale maschile e femminile insieme a Zermatt.

«La realizzazione della nuova pista n. 7bis costituisce un rilevante elemento di sviluppo dal punto di vista economico e sociale, in quanto ampliando la superficie sciabile va a migliorare il flusso turistico, agevolando anche l'organizzazione di gare di Coppa del Mondo di sci alpino», evidenzia in una nota l'Amministrazione regionale.

Il progetto prevede interventi di sbancamento e riporto per rimodellare il terreno e definire un percorso lungo circa 350 metri con un dislivello di 115 metri. L'ok della Giunta regionale è arrivato «in considerazione delle dichiarazioni del Comune di Valtournenche e sulla base dello specifico studio sulla compatibilità dell’intervento con lo stato di dissesto esistente e sulla verifica dell’adeguatezza delle condizioni di sicurezza in atto, compatibilmente e fatto salvo il rispetto della restante normativa nazionale e regionale in materia di tutela ambientale e territoriale».

Proprio il Comune di Valtournenche ha recentemente approvato la classificazione della 7bis quale intervento «diretto alla salvaguardia di rilevanti interessi economici e sociali sul territorio comunale».

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it