Trovato l'accordo coi vigili del fuoco: salvo il Jova Beach Party in Valle d'Aosta

Niente sciopero il 13 luglio: Cgil e Conapo firmano un accordo con Savt. Cisl e Uil però si sfilano

 

Torna il sereno sulla tappa in Valle d'Aosta del Jova Beach Party. Lo sciopero del vigili del fuoco evocato in occasione della grande manifestazione di Gressan del 13 luglio non ci sarà, dunque le condizioni di sicurezza saranno garantite e l'evento potrà svolgersi come programmato.

La fumata bianca è arrivata dall'incontro avuto ad Aosta tra i rappresentanti sindacali e il governo regionale. Cgil, Savt e Conapo hanno sottoscritto un accordo con il presidente della Regione. Lo sciopero da parte di Cgil e Conapo dunque non ci sarà. Cisl e Uil tuttavia hanno lasciato il tavolo.

I sindacati chiedono l'equiparazione del trattamento dei vigili del fuoco e dei forestali valdostani rispetto ai colleghi dei Corpi nazionali. La soluzione concordata è quella di creare nell'organigramma regionale il comparto di Sicurezza e Soccorso che raggrupperà il Corpo dei Vigili del fuoco e il Corpo forestale della Valle d'Aosta.

 

 

M.C.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it