.

Fosson: quasi tutto pronto per trasferimento competenze dell'assistenza sanitaria in carcere

Non sarà h24 come proposto dalla Regione

AOSTA. Sta per concludersi l'iter per il trasferimento delle competenze sull'assistenza sanitaria in carcere dallo Stato alla Regione.

«Siamo alle battute finali» ha detto l'assessore regionale alla sanità Antonio Fosson in occasione della presentazione, ieri ad Aosta, del dvd "Oltre le sbarre: legalità e sicurezza contro il dolore".

«In sede ministeriale è stata scartata la nostra ipotesi di un'assistenza 24 ore su 24 - ha spiegato - e si è giunti a un accordo per un altro tipo di assistenza, più limitata ma sicuramente dignitosa».

Il problema ora è legato al trasferimento dei fondi: «la Valle d'Aosta non può farsi carico dell'assistenza senza i fondi statali», ha aggiunto l'assessore.redazione

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it