.

118 valdostano, sindacati: progetto accorpamento al Piemonte potrebbe non essere tramontato

AOSTA. Il progetto di accorpare il sistema di emergenza-urgenza 118 della Valle d'Aosta a quello del Piemonte potrebbe non essere tramontato. E' la preoccupazione espressa da Cisl Fps e Savt Santé in una nota.

"La sensazione degli operatori - riferiscono i sindacati - è che sia in atto proprio il contrario di una riorganizzazione, quasi uno smantellamento sistematico dei servizi, forse per poter giustificare un simile, assurdo, progetto, che cancellerebbe un servizio che fino al 2014 era un eccellenza nel panorama italiano".

 

Clara Rossi

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it