.

Stop ai sorvoli in parapendio e deltaplano sul Monte Bianco

AOSTA. Deltaplani e parapendio non potranno più sorvolare il Monte Bianco nelle prossime settimane d'estate. Il divieto è stato disposto a seguito di una richiesta inviata dal presidente della Regione all'Enac ed è valido da oggi, data di emissione, fino al 15 settembre 2016.

"Tenendo in considerazione le correnti ascensionali che interessano l'area del Monte Bianco nel periodo estivo - spiega il presidente Augusto Rollandin -, si è reso necessario il provvedimento poiché si assiste nella zona ad un eccessivo affollamento da parte di coloro che praticano il volo e questo rappresenta un sensibile fattore di disturbo e di impedimento per le operazioni di elisoccorso".

Lo stop riguarda il versante italiano del massiccio. Su quello francese un provvedimento analogo è già in vigore dal 1° luglio e lo sarà fino al 20 agosto.

 

Elena Giovinazzo

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it