Aosta, recuperato un serpente in un condominio

L'esemplare, innocuo per l'uomo, è stato poi liberato dal Corpo forestale

 

natrice dal collareAOSTA. Nei giorni scorsi il personale della Forestale ha catturato un serpente in un condominio di Aosta. Si tratta di un esemplare di Natrice dal collare, uno dei serpenti più comuni in Italia e inoffensivo per l'uomo.

Il serpente, lungo una sessantina di centimetri, è stato trovato e catturato in un condominio situato in regione Borgnalle e successivamente liberato in un ambiente a lui adatto. 

Abile nuotatrice, la Natrice dal collare si ciba soprattutto di anfibi e pesci. Ha una colorazione grigio-verde con macchie nere. Tra capo e collo spiccano due macchie bianco-giallastre che disegnano una sorta di collare da cui prende il nome.

 

 

Clara Rossi

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it