.

Coronavirus, la Valle d'Aosta passa allo scenario di tipo 3

Diffuso il report di monitoraggio riferito dal 22 al 28 marzo: l'Rt è in calo e la valutazione complessiva migliora

 

AostaAOSTA. L'Iss ha diffuso l'ultimo report di monitoraggio sull'andamento della pandemia da Covid-19 nelle regioni italiane. In base ai dati della settimana dal 22 al 28 marzo la Valle d'Aosta passa da uno scenario di tipo 4 a uno scenario di tipo 3, una situazione di trasmissibilità sostenuta e diffusa con rischi di tenuta del sistema sanitario nel medio periodo.

Con 475 casi segnalati nella settimana presa in considerazione l'Rt puntuale scende a 1.52 (nel report precedente era di 1.75) con un valore minimo di 1.35 e un valore massimo di 1.72. La valutazione complessiva di rischio cambia  da "moderata ad alta probabilità di progressione" a "moderata".

A livello nazionale il report di monitoraggio indica una leggera diminuzione dell'incidenza per la seconda settimana consecutiva. 

 

 

M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it