Sport equestri, buone prestazioni dei valdostani impegnati fuori Valle

In Friuli Venezia Giulia e a Torino le gare di endurance e salto ostacoli

 

AOSTA. A Vivaro, in Friuli-Venezia-Giulia, l’endurance valdostano continua a raccogliere podi e buoni risultati. Nel week end Claudia Demarie, in sella a Zawad La Loze, arabo francese del 2008, ha ottenuto un ottimo 2° posto nella CEIYJ2* 120km. Nonostante il percorso molto impegnativo a causa delle condizioni del terreno, il binomio ha concluso la gara ad una media di quasi 17km/h. Il cavallo, giro dopo giro, era mantenuto ottime condizioni con ottimi cartellini. Grande soddisfazione quindi per l’Asd lo Tatà capitanata da Elena Commod.

Meno fortunate sono state invece, Carlotta Franco su Marere Masia (asd Lo Tatà), eliminata al primo giro, sempre nella 120 Young rider, e Giulia Mantovani (Asd Equilibres du Mont Blanc) nella 140 km, anche lei eliminata al primo giro.

Per il salto ostacoli, nel concorso Nazionale A*** presso il centro ippico Del Rampante, per il centro ippico D’Ampaillan, Arianna Cerana in sella a Johnny Cash, nella B90 a tempo, ha raccolto un ottimo 3° posto nella giornata di sabato. Nella stessa giornata Paolo Sandri in sella a Carlington du Domaine Z, ha chiuso al 5° posto in C125, mentre domenica ha raccolto un buon 4° posto nella C120 a due manches del Gran Premio 1° Gr.

 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it