Non rispetta il foglio di via da Aosta, espulso 29enne

 

Il giovane è stato condotto al Cie di Brindisi

AOSTA. Un ventinovenne della Guinea Bissau è stato espulso dall'Ufficio immigrazione della questura di Aosta.

Il giovane, con precedenti per reati contro il patrimonio e la persona, non ha rispettato il foglio di via obbligatorio dal comune capoluogo firmato dal Questore lo scorso luglio. Alla terza denuncia è quindi scattata l'espulsione dal territorio nazionale e l'accompagnamento presso il Cie - Centro di identificazione ed spulsione - di Brindisi.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it