Si perde nei boschi di Introd cercando aiuto per il nonno: 12enne recuperato

 

L'anziano ha accusato un malore ed è morto; il nipote è in buone condizioni

INTROD. Si è trasformata in tragedia una passaggiata nei boschi per un dodicenne di Milano in vacanza in Valle d'Aosta. Il giovane oggi era uscito con il nonno per una passeggiata ad Introd quando quest'ultimo ha accusato un malore rivelatosi poi fatale. L'anziano si è accasciato a terra e il nipote ha provato a mettersi in contatto con i soccorsi, però nella zona in cui si trovavano non c'era copertura telefonica.

Il ragazzino si è allontanato in cerca del segnale e alla fine si è perso. Quando è riuscito a contattare i soccorsi ha saputo fornire alcuni indicazioni che hanno permesso agli operatori della Centrale unica del soccorso di localizzarlo e raggiungerlo lungo una strada poderale tra Introd e Rhêmes. Spaventato ma in buone condizioni di salute, è stato visitato dal medico e accompagnato a casa dei parenti.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it