Corruzione in Valle d'Aosta, Cuomo in procura per 4 ore

Lungo interrogatorio per l'imprenditore arrestato a inizio mese

palazzo-giustiziaAOSTA. Lungo interrogatorio in procura ad Aosta ieri per Gerardo Cuomo, agli arresti domiciliari dallo scorso 8 novembre nell'ambito dell'inchiesta su un presunto giro di favori con l'ex consigliere del Forte di Bard, Gabriele Accornero.

L'imprenditore, titolare del Caseificio Valdostano, è stato sentito dal pm Luca Ceccanti per quattro ore fino alle 19 e ha lasciato la procura utilizzando un'uscita secondaria.

Secondo l'ipotesi degli inquirenti, Accornero e Cuomo avrebbero beneficiato l'uno del lavoro dell'altro per ottenere gare d'appalto e favori personali. I reati contestati di corruzione e turbativa d'asta coinvolgono anche altri indagati tra cui artigiani edili, liberi professionisti e l'ex presidente della Regione Augusto Rollandin.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it