Inchiesta Longarini, l'ex procuratore non compare davanti ai pm

Nei prossimi giorni entrerà in servizio a Imperia come giudice

AOSTA. Ha scelto di non comparire in procura a Milano l'ex procuratore capo facente funzione di Aosta Pasquale Longarini, indagato nell'ambito dell'indagine per induzione indebita a dare o promettere utilità e favoreggiamento.

L'ex pm era invitato a presentarsi in procura prima della chiusura delle indagini, ma probabilmente la difesa ha preferito attendere la fine dell'inchiesta e avere così accesso agli atti elaborati dagli inquirenti milanesi.

Longarini la prossima settimana prenderà servizio a Imperia come giudice come deciso dal Consiglio superiore della magistratura.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it