Due passeur nordafricani arrestati al traforo del Monte Bianco

COURMAYEUR. Gli agenti della polizia di frontiera hanno eseguito lo scorso fine settimana due arresti per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

In manette sono finiti un egiziano di 39 anni e un tunisino di 25 che a bordo di due auto stavano tentando di raggiungere la Francia passando dal tunnel del Monte Bianco con a bordo dieci cittadini stranieri, tra i quali due minori. Nove di loro sono risultati irregolari e soltanto uno aveva i permessi per circolare nell'area Schengen.

I due passeur nordafricani sono stati condotti in carcere a Brissogne mentre dei loro passeggeri si è occupato l'Ufficio immigrazione della Questura di Aosta.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it