Aostano condannato per il furto di monete dal Museo archeologico regionale

monete rubate

AOSTA. E' stato condannato il cinquantunenne di Aosta che durante la Fiera di Sant'Orso rubò dieci monete bizantine dal Museo Archeologico Regionale di piazza Roncas. L'uomo dovrà scontare un anno e quattro mesi di reclusione (e pagare una multa di 300 euro) come chiesto dal pm Ceccanti al termine del processo con rito abbreviato.

La difesa aveva chiesto di riconoscere la «ridotta capacità di intendere e di volere» dell'uomo causata dalla dipendenza dal gioco d'azzardo.

Il caso era stato risolto dalla polizia e le monete antiche recuperate da un numismatico del Canavese.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it