Truffa e falso sui bilanci del casinò: udienza fissata a luglio


Otto gli imputati per i 140 milioni di finanziamenti pubblici alla casa da gioco valdostana

Casino1AOSTA. E' stata fissata dal gup De Paola per martedì 31 luglio l'udienza preliminare per truffa aggravata e falso in bilancio sui 140 milioni di euro di finanziamenti pubblici erogati al Casinò di Saint-Vincent negli anni passati.

Gli imputati sono otto tra cui i consiglieri regionali rieletti Augusto Rollandin e Mauro Baccega, all'epoca rispettivamente presidente della Regione ed assessore regionale; l'ex assessore regionale al Bilancio con delega alla casa da gioco Ego Perron; gli ex amministratori della società del Casinò Luca Frigerio e Lorenzo Sommo. A processo andranno anche i membri del collegio sindacale Laura Filetti, Fabrizio Brunello e Jean-Paul Zaini.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it