Togolese arrestato al traforo del Monte Bianco


Fermato mentre andava in Francia a bordo di un bus

polizia frontieraAOSTA. La polizia di frontiera ha arrestato nei giorni scorsi un ventottenne di nazionalità togolese in transito al traforo del Monte Bianco. Il giovane è stato sottoposto ad un controllo mentre viaggiava verso la Francia a bordo di un bus di linea.

Gli agenti hanno scoperto che pochi giorni fa, il 23 ottobre, il tribunale di Civitavecchia ha deciso di revocare la sospensione di un ordine di carcerazione emesso nei suoi confronti. Il ventottenne ha infatti subito una condanna ad un anno di reclusione per aver utilizzato dei documenti falsi.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it