REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Disastro aereo sul Rutor, arrestato il pilota dell'ultraleggero

incidente aereo

AOSTA. Il pilota dell'aereo da turismo che ieri si è scontrato con un elicottero sul ghiacciaio del Rutor si trova in stato di fermo su decisione della Procura di Aosta. L'uomo, un francese di 64 anni, sopravvissuto al disastro insieme ad un cittadino svizzero, è sospettato di disastro aereo colposo aggravato e omicidio colposo plurimo aggravato per la morte di sette persone.

Oggi in ospedale il pilota è stato interrogato dai pm e si è avvalso della facoltà di non rispondere. Rimarrà piantonato nel nosocomio e, in caso di convalida dell'arresto da parte del gip, potrà essere trasferito in carcere a Brissogne.

«Al momento il mio cliente è sotto choc e non è ancora in grado di ricostruire quanto accaduto», ha commentato l'avvocato del pilota, Jacques Fosson.

 

 

M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it