Fontine e formaggi deteriorate in magazzino, denunciato titolare di un'azienda agricola

Carabinieri NasAOSTA. Un cinquantenne titolare di un'azienda agricola di Torgnon è stato denunciato dopo un'ispezione dei Nas in un magazzino.

Durante il sopralluogo dei carabinieri, compiuto un mese fa, sono state trovate 20 forme di Fontina, 18 di toma e una settantina di tomette in stato di putrefazione avanzata. Nel magazzino c'erano inoltre 70 litri di siero.

I formaggi, che nel frattempo sono stati distrutti, non erano destinati alla vendita secondo quanto riferito dal titolare.




 

 

M.C.

 

 



Pin It
© 2020 Aostaoggi.it