Documenti falsi, moldavo condannato ad un anno

TribunaleCOURMAYEUR. Un cittadino moldavo è stato condannato dal Tribunale di Aosta per documenti falsi.

Lo scorso sabato mattina l'uomo era stato arrestato dalla polizia di frontiera in servizio al traforo del Monte Bianco perché aveva fornito dei documenti (una carta di identità ed una patente di guida) rilasciati dalle autorità della Romania che dai controlli sono risultati essere contraffatti.

Il moldavo era anche già stato respinto dalla polizia francese. È stato giudicato con rito direttissimo e condannato ad un anno (pena sospesa).

 

 

 

 

M.C.

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it