'ndrangheta in Valle d'Aosta, chiusa l'inchiesta Geenna: 20 indagati

Oltre ai 17 indagati finiti in carcere su ordinanza del gip dello corso 23 gennaio, nel corso delle indagini altre tre persone sono state coinvolte e risultano indagate a piede libero per l'ipotesi di favoreggiamento.

Nell'ambito di Geenna sono finiti in carcere (e poi ai domiciliari) il consigliere regionale sospeso Marco Sorbara e l'ex assessore del Comune di Saint-Pierre, Monica Carcea. I due sono sospettati di concorso esterno in associazione mafiosa. A capo della "locale" di 'ndrangheta ci sarebbe Marco Di Donato, aostano di 50 anni.

 

 

 

M.C.

 

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it