Due condanne per detenzione di 10 kg di droga

martello giudiceAOSTA. Avevano più di dieci chili di eroina nascosta nei bagagli che trasportavano su un pullman proveniente da Parigi: il gup di Aosta, Davide Paladino, li ha condannati a scontare 3 anni e 4 mesi di reclusione ciascuno più 12mila euro di multa.

La droga era stata trovata all'inizio di settembre durante un controllo della Guardia di finanza al Traforo del Monte Bianco. Nei confronti del romeno Petre Ghita e del lettone Maris Jansons, rispettivamente 34 e 19 anni, erano quindi scattate le manette e l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti aggravata dall'ingente quantità.

Il pm Menichetti aveva chiesto la condanna di entrambi a quattro anni.

 

 

 

redazione

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it