.

Aosta, armato di coltello entra in un bar: denunciato per minacce

Voleva vendicarsi di una presunta aggressione subita poco prima

 

 

AOSTA. Un ventunenne di origini serbe è stato denunciato per minacce aggravate dalle Volanti di Aosta.

Come spiega la Questura, ieri sera il ventuenne armato di coltello si è recato in un bar di viale Conte Crotti, dove si era da poco conclusa la festa della via, pretendendo informazioni su alcuni giovani che a suo dire poco prima lo avevano aggredito. Non avendo ottenuto quanto chiesto si è allontanato dal locale, ma la segnalazione alla polizia era già partita. Gli agenti lo hanno rintracciato in una via vicina e denunciato.

La "bravata" costerà al giovane una misura di prevenzione da parte del Questore e, se le autorità lo riterranno necessario, anche dell'espulsione dal territorio nazionale.

 

 

Marco Camilli

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it