.

Rubavano bibite e snack, Carabinieri di Aosta identificano banda di bulletti

I carabinieri della stazione di Aosta hanno identificato la banda di bulletti grazie ai filmati della videsorveglianza e Facebook. Una volta scoperta l'identità del primo responsabile, spiegano i militari, è infatti bastato controllare il profilo del giovane sul social network e confrontare i volti degli amici con quelli degli altri giovani immortalati dalle telecamere.

Le famiglie, informate dell'accaduto, dovranno risarcire il danno.

 

E.G.

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it