Passeur egiziano arrestato al Traforo del Monte Bianco

Accompagnava in Francia due connazionali senza documenti


Traforo del Monte BiancoCOURMAYEUR. Un cittadino egiziano di quarantaquattro anni è stato arrestato lunedì dalla polizia di frontiera in servizio al Traforo del Monte Bianco nell'ambito dei controlli contro il favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

L'uomo, regolare in Italia e residente a Milano, è stato fermato alla guida di un'automobile mentre viaggiava in direzione della Francia trasportando due suoi connazionali senza documenti.

Oggi il quarantaquattrenne è comparso in tribunale - riferisce la Questura di Aosta - e gli sono stati riconosciuti i termini a difesa. Sarà giudicato a fine novembre.

La vettura utilizzata per il trasporto è stata sottoposta a sequestro e i due cittadini egiziani irregolari sono stati espulsi.

 

C.R.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it