Derubato con la tecnica dell'abbraccio a Morgex: denunciata una 40enne

 

carabinieri di AostaAOSTA. Una donna di 40 anni originaria della Romania è stata denunciata a piede libero dai carabinieri di Morgex per aver derubato un uomo a con la tecnica "dell'abbraccio". Vittima del furto un uomo di 88 anni residente nel comune della Valdigne cui la donna ha sottratto il portafogli rubandolo direttamente dalla tasca.

La quarantenne è stata identificata dopo una ricerca certosina sulle persone non del luogo presenti a Morgex al momento del fatto, all'inizio di questo mese. I militari hanno vagliato i filmati delle telecamere del territorio sin dalla bassa Valle. Con una serie di controlli incrociati sono risaliti ad un'automobile sospetta passata dalla località per raggiungere Courmayeur nell'esatta ora in cui è avvenuto il furto. 

Per identificare la ladra, già nota per altri episodi simili, è stata utile la descrizione fornita dal derubato e la collaborazione con alcuni Comandi dell'Arma della zona di Brescia.

Il portafoglio era stato recuperato dai militari durante le ricerche sul territorio, mancante solo della somma di denaro di circa 50 euro, e restituito al proprietario.

 

 

M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it