.

Due fuggitivi romeni arrestati in Valle d'Aosta dalla Squadra mobile

Erano ricercati dalle autorità della Romania per aver sequestrato, seviziato e rapinato un uomo

 

Gheorghe GrigorasAOSTA. Sono stati rintracciati in Valle d'Aosta due cittadini rumeni ricercati dalle autorità del loro Paese di origine per aver sequestrato, percosso e rapinato un uomo lo scorso 25 gennaio.

Gheorghe Grigoras, 24 anni, e Marian Vasilica Grigoras, 35, sono stati arrestati dalla Squadra mobile di Aosta a Châtillon nell'ambito di una operazione denominata "International Escape" a cui hanno collaborato gli investigatori italiani e i colleghi romeni.

Grigoras Marian VasilicaI due sono accusati di aver rapito un loro connazionale e di averlo rinchiuso e sottoposto a minacce e percosse a scopo di rapina. La vittima è stata sottoposta a sevizie con un oggetto metallico incandescente e ha riportato gravi lesioni.

Come sottolinea la questura di Aosta, l'operato congiunto degli investigatori italiani e romeni è stato svolto in sinergia dal Centro di Cooperazione Internazionale di Polizia della Romania ed il collaterale organo italiano, adottando strategie operative concordate nell’ambito della Task Force bilaterale sulla ricerca e la cattura dei latitanti.

 

M.C.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it