.

Corriere con 30 gr di cocaina fermato al Traforo del Gran San Bernardo

Denunciato dalla Guardia di finanza il 33enne che trasportava la droga

 

cocaina sequestrata

I finanzieri in servizio al Traforo del Gran San Bernardo hanno sequestrato martedì sera trenta grammi circa di cocaina al passeggero di un bus proveniente da Torino e diretto a Bruxelles.

L'uomo, un cittadino nigeriano di 33 anni, aveva già compiuto numerosi viaggi durante l'ultimo anno malgrado la pandemia e aveva con sé un bagaglio molto leggero. Queste due circostanze hanno insospettito i finanzieri che hanno deciso di approfondire il controllo. Nascosti tra gli effetti personali sono spuntati due ovuli di cocaina del peso di circa 30 grammi.

Il trentatrenne è stato condotto all'ospedale Parini per verificare se avesse altra droga nascosta in corpo e poi denunciato a piede libero.

 

M.C.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it