.

Maltempo in quota, due alpinisti bloccati sull'Aiguille Noire

Elisoccorso bloccato alle raffiche di vento a oltre 90 km/h

 

elisoccorso

Ancora un difficile intervento nel fine settimana per il Soccorso Alpino Valdostano in questi giorni d'estate. Il personale è stato contattato per due alpinisti tedeschi bloccati da sabato sull'Aiguille Noire.

Durante la fase di discesa uno dei due è rimasto ferito da un sasso che cadendo lo ha colpito alla testa. L'elisoccorso ha tentato più volte l'avvicinamento senza riuscirci per via delle raffiche di vento, anche di oltre 50 nodi (superiori a 90 km orari). La missione via terra è stata esclusa poiché per raggiungerli sarebbero state necessarie almeno 12 ore.

I due alpinisti sono in seguito riusciti a raggiungere da soli il bivacco Craveri (3.490 mt) in attesa di un miglioramento delle condizioni meteo per l'evacuazione in elicottero. 

 

 

M.C.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it