.

Hashish e piante di marijuana in casa: ventenne denunciato

Lo stupefacente sequestrato dai carabinieri a Saint-Vincent

 

Piante sequestrate

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Saint Vincent-Chatillon hanno sequestrato alcune piantine di marijuana coltivate in una abitazione di Saint-Vincent. Un ventenne italiano, M.G., è stato denunciato a piede libero per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Le piante di marijuana, cinque in tutto, sono state scoperte durante la perquisizione domiciliare disposta dai militari dopo aver trovato il ventenne in possesso di 15 grammi di hashish.

In casa del giovane c'era anche un bilancino di precisione che è stato sequestrato insieme a piante e hashish.

 

 

M.C.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it