.

Due arrestati e un denunciato al traforo del Monte Bianco

Controlli della polizia di frontiera contro i reati transfrontalieri

 

Un passeur albanese residente in Italia è stato arrestato dalla polizia al traforo del Monte Bianco nell'ambito dei controlli contro la criminalità transfrontaliera. Di ritorno sul territorio italiano, l'uomo trasportava in auto due connazionali senza documenti validi per l'ingresso. Uno dei passeggeri, un giovane di 26 anni, è anche risultato essere destinatario di un divieto di ritorno in Italia ed è stato a sua volta arrestato per aver violato il provvedimento oltre che denunciato per la mancanza di documenti validi. L'altro passeggero è stato allo stesso modo denunciato.

Durante l’attività di polizia giudiziaria a carico del conducente sono stati sequestrati 1.200 euro in contanti, l'autovettura e una piccola quantità di hashish.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it