.

Rubano portafogli dopo la cena in pizzeria: due algerini arrestati

L'episodio a Pont-Saint-Martin. I due stranieri fermati poco dopo dai carabinieri

 

Carabinieri

Cenano nella pizzeria "Perbacco" di Pont-Saint-Martin ma, anziché pagare il conto, se ne vanno rubando un portafoglio lasciato sotto al registratore di cassa. In più, notati dal personale del locale, per riuscire ad allontanarsi spintonano il pizzaiolo e una cameriera.

I responsabili della rapina impropria, due algerini di 37 e 24 anni, non in regola con i documenti di soggiorno, sono adesso in carcere a Brissogne. I carabinieri delle stazioni di Nus, Gressoney e Châtillon intervenuti dopo la segnalazione del furto, avvenuto martedì sera verso le 20.30, li hanno arrestati nei pressi di un parcheggio. Il gip di Aosta deciderà sulla convalida dell'arresto.

Il portafogli rubato sarà  riconsegnato al proprietario, il pizzaiolo, che lo aveva riposto sotto al registratore di cassa durante il turno di lavoro.

 

 

Marco Camilli

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it