.

Scialpinista belga recuperato a Torgnon

Per lui e i due compagni di escursione era scattato l'allarme persone disperse

 

Vigili del fuoco (archivio)

Uno scialpinista di nazionalità belga è stato soccorso dal Sav e dai Vigili del fuoco a Torgnon. L'uomo faceva parte di un gruppo di tre connazionali impegnati in una escursione nella zona del bivacco Tsan. La compagna di uno di loro, non avendo più ricevuto notizie, ha dato l'allarme per un possibile incidente.

I tre in realtà stavano bene ed erano sul percorso di rientro, ma avevano un problema tecnico - la rottura di un attacco degli sci - che ha reso difficoltoso il ritorno. L'uomo con lo sci danneggiato è stato riportato a valle.

All'operazione hanno partecipato anche Carabinieri, Sagf e personale del Comune.

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it