.

La deputata Cunial a processo: manifestazione al tribunale di Aosta

Davanti a Palazzo di giustizia cartelli contro green pass, mascherine, distanziamenti e media

 

Sit-in

Presidio e cartelli di protesta davanti al Tribunale di Aosta in occasione del processo alla deputata Sara Cunial. La parlamentare 42enne è imputata per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di indicare le proprie generalità durante un controllo della guardia di finanza per sciogliere un assembramento davanti ad un locale. I fatti risalgono alla manifestazione svolta ad Aosta il 24 aprile scorso contro le restrizioni per l'emergenza sanitaria e contro la dad a scuola. 

I manifestanti presenti davanti a palazzo di giustizia espongono cartelli contro green pass, mascherine, distanziamenti e contro tv, radio e giornali per «inculcare il pensiero unico» e portano in procura denunce fotocopia contro le istituzioni.

Il processo per Cunial è stato rinviato al 5 aprile. Un finanziere che operò il controllo si è costituito parte civile.

 


M.C.
(aggiornato il 04/02/2022)

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it