.

Crolla un seracco sul Grand Combin: coinvolti una quindicina di alpinisti

Il crollo è avvenuto sul versante svizzero a quota 3.400 metri. Soccorso Alpino Valdostano pronto a partecipare alle operazioni se necessario

 

Grand Combin

Diverse persone sono state coinvolte dal crollo di un seracco sul versante svizzero del Grand Combin avvenuto questa mattina. Sul posto è in corso una importante operazioni di ricerca e soccorso.

Il crollo «imponente» si è verificato attorno alle ore 6.30 a circa 3.400 metri di quota nella zona del Plateau du Déjeuner. Secondo la polizia del cantone svizzero del Vallese l'evento sembra abbia coinvolto una quindicina di alpinisti. Alcuni di loro sarebbero in gravi condizioni. Le autorità elvetiche segnalano anche delle vittime.

Ai soccorsi partecipano una quarantina di operatori e sette elicotteri delle autorità svizzere.

Il Soccorso Alpino Valdostano ha comunicato la propria disponibilità a fornire supporto in caso di necessità. Per il momento - fa sapere la Cus - non ci sono informazioni circa il coinvolgimento di italiani.

 

 

Marco Camilli

 



Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it