Traffico di droga in carcere, arrestato agente di polizia penitenziaria di Aosta

 

Nell'auto aveva 60 grammi di cocaina - Oggi comparirà davanti al gip per la convalida

 

AOSTA. Un agente della Polizia penitenziaria di Aosta è stato arrestato per traffico di droga all'interno della casa circondariale di Brissogne.

L'operazione è stata condotta dalla Squadra mobile e dell'Antidroga e dal personale della Polizia penitenziaria. Come riferisce la Questura di Aosta, a seguito di un'attività investigativa legata a segnalazioni di traffici illeciti all'interno del carcere di Brissogne, l'uomo, David Grosso di 40 anni, è stato fermato nel capoluogo a bordo della proprio autovettura e travato in possesso di 60 grammi di cocaina.

In mattinata Grosso comparirà in Tribunale, davanti al gip, per la convalida dell'arresto mentre proseguono gli approfondimenti da parte degli inquirenti.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it