Finto 007 estorse denaro a due donne: condannato dal Tribunale di Aosta

Avrebbe sottratto loro con l'inganno 30mila euro

 

AOSTA. Aveva conquistato due valdostane di 40 anni convincendole di essere un agente dei servizi segreti e, approfittando di quel rapporto di fiducia, avrebbe ottenuto da loro circa trentamila Euro.

martello-giudice2Il torinese Gianluca Porreca, 46 anni, di Rondissone, è stato condannato oggi dal giudice monocratico del Tribunale di Aosta a sette anni di reclusione per estorsione.

In aula sono stati raccontati alcuni dettagli della relazione con l'uomo, divenuto col passare del tempo sempre più aggressivo nel chiedere denaro. «Voleva i soldi e minacciava di picchiare anche i bambini delle mie amiche» ha detto una delle due donne. «Mi diceva: "prima che mi denunci ti ammazzo".»

L'uomo era stato denunciato lo scorso gennaio dai carabinieri.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it