Geenna, condanne annullate dalla Cassazione. Confermata l'assoluzione di Sorbara

Per quattro dei cinque imputati il processo tornerà alla Corte di Appello di Torino

 

Marco Sorbara

Il processo d'Appello dell'inchiesta Geenna sulla 'ndrangheta in Valle d'Aosta andrà rifatto.

La Corte di Cassazione oggi ha annullato le sentenze di condanna dell'ex assessore comunale di Saint-Pierre Monica Carcea, dell'ex consigliere comunale di Aosta Nicola Prettico, di Antonio Raso e di Alessandro Giachino e rinviato il processo a Torino, ad una diversa sezione della Corte di Appello.

Fa eccezione solo Marco Sorbara (foto) per il quale invece è confermata l'assoluzione decisa dai giudici di secondo grado in contrasto con la condanna in primo grado ad Aosta. Per l'ex consigliere regionale l'assoluzione diventa in questo modo definitiva.

 

 

Marco Camilli

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2023 Aostaoggi.it