Aosta, Tognan è morto per annegamento

Il medico legale ha condotto l'autopsia sul corpo del 56enne

tognan-antimoAOSTA. E' per morto per "asfissia da annegamento" il cinquantaseienne Antimo Tognan. questo l'esito dell'autopsia svolta oggi su incarico del pm Luca Ceccanti dal medico legale Mirella Gherardi sul corpo del dipendente regionale trovato morto lo scorso 13 gennaio nella Dora Baltea.

Tognan era scomparso da casa, ad Aosta, il 31 dicembre scorso. Dopo pochi giorni la sua auto era stata trovata a La Thuile, a una quindicina di chilometri dal punto in cui è stato scoperto il corpo.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it