Ruba in chiesa e ospedale, denunciata 40enne di Aosta

 

La donna è ritenuta responsabile di almeno quattro furti

Polizia-arenaAOSTA. Una quarantenne aostana, M.S., è stata denunciata dalla polizia per furto aggravato e continuato.

L'attività della Sezione Furti della Squadra Mobile, spiega la Questura, ha consentito di attribuire alla donna la responsabiiltà una serie di furti avvenuti all'interno di strutture pubbliche. Comune la tecnica: approfittando di momenti di distrazione, asportava i portafogli dalle borse lasciate momentaneamente incustodite da impiegati o avventori.
La donna è opera ora accusata di quattro episodi in ospedale, in centri di degenza ed in una chiesa del capoluogo.

 

E.G.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it