Slavina cade a Cogne, recuperato scialpinista

 

Le sue condizioni non sembrano gravi

COGNE. Non sembrano destare preoccupazione le condizioni dello scialpinista recuperato questa mattina in Valnontey, a Cogne, dall'elicottero della protezione civile. La persona è stata coinvolta da una colata di neve al Grand Serz, a 3.200 metri di quota.

Una volta recuperato, lo scialpinista è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale Parini ad Aosta per le cure del caso.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it